Per i milanesi è una gita fuori porta: dista 30 km da Milano. È la più grande città di lingua italiana al di fuori del territorio italiano. Si trova nel Canton Ticino, nome dato dal fiume stesso. Ma, occhio che la moneta è il franco svizzero.

Vi propongo quindi 5 cose da fare … oltre ovviamente alla classica passeggiata in centro attraverso i portici (attenti allo shopping costoso!)

Cose da fare a Lugano, 1/Giro in barca

Vi propongo innanzitutto un bel giro in barca per vedere al meglio la città: un bel colpo d’occhio.

Infatti la città è adagiata sul suo bel lago. Crociere di ogni tipo diurne e serali con tanto di cena e di musica.

Visita il sito: lakelugano.ch

Cose da fare a Lugano, 2/Bernardino Luini

L’opera più interessante è uno dei capolavori del grande pittore Bernardino Luini che tanto ha fatto in Lombardia fino ad arrivare fin qui. Ha dipinto chiese grandi e piccole, santuari e cappelle.

Per vederlo si va alla chiesa di Santa Maria degli Angeli in piazza Luini, vicini al lungolago. Al suo interno troverete un meraviglioso affresco, che rappresenta la Passione e la crocifissione di Cristo.

Luini ci lavorò per tre anni tra il 1527 e 1530.

Consiglio di cuore: non abbiate fretta, guardatelo piano piano i ogni particolare.

Una goduria per occhi e cuore. Si vede che è un figlio, nel senso artistico, di Leonardo.

Cose da fare a Lugano, 3/Lugano Arte e Cultura

L’arte continua lì vicino: al LAC (Lugano Arte e Cultura), il nuovo centro dedicato alle arti visive realizzato nel 2015.

Visita il sito: Luganolac.ch

E di sera consiglio di assistere ad uno spettacolo di prosa o di musica, con una acustica sublime, nel teatro adiacente.

Cose da fare a Lugano, 4/Sui monti senza fatica

Ma adesso si sale.

Con la funicolare dalla località Paradiso si sale al Monte San Salvatore a circa 900 mt di altezza; nelle giornate limpide è uno spettacolo grandioso per vedere un panorama mozzafiato.

Dalla parte opposta, da zona Cassarate, sempre con funicolare, si sale al Monte Brè per vedere  ancora di più.

Cose da fare a Lugano, 5/Sport e parchi divertimento

Per chi ama l’adrenalina pura, segnalo nei dintorni della città, il ponte sospeso tibetano più lungo d’Europa: si trova a Curzutt a nord di Lugano.

E se volete emozioni ancora più intense a pochi chilometri, presso la diga di Verzasca potete provare il salto nel vuoto col “Bungee jumping”: qui c’è stato James Bond a girare il film “007 Goldeneye”.

Tutto un altro divertimento con lo Splash & Spa Tamaro: un grande parco acquatico con tanto di giochi e aree relax a Rivera; c’è anche la “Cupola suono di sole” un’opera artistico-musicale creata da Franco Mussida dello storico gruppo rock PFM.

Concludo con la MiniSvizzera a Melide, a due passi da Lugano: si chiama Swissminiatur con tanto di mitici trenini svizzeri – ben 18 – che la percorrono.

Buona gita!

Commenti