Parlare del Cammino di Sant’Agostino significa parlare di me, della mia vita.

Perché la vita è come un pellegrinaggio, come diceva un amico:

Nel pellegrinaggio come nella vita, i dolori certo non vi mancheranno, ma vivrete la vita come un cammino: anche quando il cammino sarà faticoso, sarà scoperta di un bene veramente grande.

Prima di leggere l’articolo, vi consiglio di guardare il nuovo video sul Cammino che ho preparato l’anno scorso: AFFRETTATI LENTAMENTE.

Innanzitutto, che cos’è il Cammino di Sant’Agostino?

La mappa del Cammino di Sant'Agostino

Il Cammino di Sant’Agostino è un pellegrinaggio mariano nel nome del Santo della Grazia, originariamente concepito per raggiungere e collegare nelle sue tappe cinquanta santuari mariani della Lombardia. Il percorso tocca in particolare tre località lombarde coinvolte con la figura di Sant’Agostino di Ippona: Rus Cassiaciacum (oggi Cassago Brianza, luogo della conversione), Milano (luogo del battesimo) e Pavia (dove si trovano le reliquie del Santo). Ma non solo: in tutto le province attraversate dal Cammino sono 7 (Milano, Lecco, Como, Monza e Brianza, Pavia, Varese e Bergamo) per un totale di 620km da percorrere a piedi in 26 giornate.

Guardando la fotografia si capisce bene perchè il Cammino di Sant’Agostino è anche chiamato il Cammino della Rosa!

Anche nella nostra Lombardia e proprio nei nostri paesi, quindi, esiste un “Cammino”, un Pellegrinaggio.

E non è solo un cammino di fede: è un cammino che fa scoprire la natura, le bellezze artistiche e la storia dei nostri paesi.

Come ha spiegato Renato Ornaghi, presidente dell’Associazione del Cammino, è anche “un modo per scoprire i tesori del nostro territorio” … E ce ne sono tanti! “Uno scrigno poco conosciuto che attraverso l’incedere lento tipico del cammino consente non solo di accostarli, ma di conoscerli, apprezzarli e gustarli in un orizzonte di 360°: fede, arte, natura, personaggi che lo hanno caratterizzato nel tempo scandendone la storia“.

Paesaggio del cammino di Sant'Agostino

Per qualunque altra informazione visita la pagina ufficiale del Cammino di Sant’Agostino o leggi il libro IL CAMMINO DELLA ROSA di Renato Ornaghi.

Nel prossimo articolo, invece, ti parlerò del MIO cammino di Sant’Agostino, un’esperienza incredibile!

Commenti