I 40 siti italiani che vale la pena di conoscere!

S. Ambrogio “Cuore di Lombardia”

Con questo sito iniziamo gli edifici del romanico: “un candido mantello di chiese”.

La basilica di Sant’Ambrogio è una delle più antiche chiese di Milano e rappresenta non solo un monumento dell’epoca romanica ma anche un punto fondamentale della storia della città. Edificata tra il 379 e il 386 dal vescovo Ambrogio, che la dedicò ai santi martiri qui sepolti: Satiro, Vittore, Nabore, Vitale, Felice, Valeria, Gervasio e Protasio. Il nome “Sant’Ambrogio” fu dedicato dopo la sua morte.

La basilica è preceduta da un grande quadriportico, dove si nota la facciata a capanna ed i due campanili, diversi tra loro detti “dei Monaci” e “dei Canonici” perchè costruiti in epoche diverse. L’interno è a pianta basilicale, e a sinistra dopo l’entrata sotto il tiburio ottagonale, si trova il famoso Altare d’oro, coperto dal ciborio del IX secolo.

L’abside è su due livelli: in quello inferiore, c’è la cripta con i corpi dei Santi Ambrogio, Gervasio e Protasio e, nel livello superiore, ci sono gli stalli lignei del coro (XV sec.).

Sulla sinistra del quadriportico, infine, si trova la colonna del diavolo, chiamata così poiché la leggenda narra che il demonio, durante una lotta con Sant’Ambrogio, vi conficcò le corna: ci sono infatti due buchi affiancati.

Di notevole interesse è il pulpito: costituito da una cassa in marmo poggiante su una struttura ad archi a sua volta sostenuta da colonnine. Queste struttura è ricoperta da rilievi di notevole importanza per la storia della scultura lombarda. Questo è accaduto probabilmente quando le maestranze lombarde sono giunte in contatto con quelle operanti nella padania, in particolare a Parma, nella prima metà del XII secolo.

ORARI VISITE E COME ARRIVARE

ORARI
Da Lunedì al Sabato dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00

Domenica dalle 15.00 alle 17.00

Questi non sono gli orari di apertura, ma quelli suggeriti per le visite alla basilica, che è aperta da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00. La domenica è aperta dalle 7.30 alle 13 e dalle 15.00 alle 20.00. Tuttavia per le visite si chiede di verificare che non ci siano liturgie in corso.

COME ARRIVARE
Metropolitana MM2 (linea verde) fermata S. Ambrogio.

BUS ATM n° 50 – 58 – 94

Commenti